“Il Faro” nasce negli anni ’60 come periodico parrocchiale in seguito a un’idea del Padre vicario, con l’obiettivo di fornire un’educazione cristiana della parrocchia e informazioni capillari e puntuali delle attività parrocchiali. Nel 2017 viene ripreso con lo stesso nome e gli stessi obiettivi, da distribuire alle oltre 2400 famiglie di San Maurizio. Il periodico contiene tutte le notizie/attività sia interne che esterne alla Parrocchia.

La redazione è composta da don Enrico, Gavazzi Aurelio, Sghirinzetti Edoardo, Natali Roberto, Caruso Maria e Tenedini Roberto.

Il primo numero del periodico parrocchiale denominato ‘Il Faro’ esce nel dicembre del 1962 grazie all’intuizione del vicario padre Melchisedecco Gazzi -venuto ad aiutare l’ormai anziano don Tagliabue- con l’intento di render note all’allora piccola San Maurizio informazioni, iniziative e notizie di attualità. Gli argomenti principali delle pagine del periodico volevano generare comprensione, familiarità e accoglienza, sia che si parlasse della vita della comunità religiosa, delle attività giovanili o di tematiche sociali come l’immigrazione (allora dal Sud Italia). Temi vari dunque, a volte semplici a volte più complessi, e questioni anche spinose, molte delle quali si ripresentano oggi in modi più o meno simili. Il tutto era sostenuto dai contributi dei negozianti, tramite la pubblicità abilmente incoraggiata dallo slogan redazionale, “la pubblicità è l’anima del commercio”. Cosa speriamo, con questo “numero zero”? Rilanciare l’idea di uno strumento per guardare in casa e fuori, per aprire gli occhi su ciò che accade e condividerlo, rivitalizzando la memoria di un’attenzione alla realtà che -oggi più che mai- risulta necessaria.

Download in formato digitale


Download Il Faro – numero due


Download Il Faro – numero uno


Download Il Faro – numero zero